LA CESSIONE DEL QUINTO
Che cos’è la Cessione del Quinto e perchè se ne parla molto?

La cessione del quinto dello stipendio o della pensione è un prestito non finalizzato dedicato ai lavoratori dipendenti pubblici, dipendenti privati e ai pensionati residenti in Italia ed anche all’estero, in cui la rata di rimborso viene trattenuta semplicemente e molto comodamente in busta paga dal datore di lavoro o sul cedolino della pensione dall’ente previdenziale: INPS o altra cassa previdenziale.

Il fenomeno sta riscontrando un particolare favore del pubblico perché permette di ricevere finanziamenti di importi più elevati, rimborsabili con trattenuta alla fonte, senza l’esigenza di fornire garanzie reali o personali. Inoltre, è possibile valutare la richiesta di una cessione del quinto anche in presenza di altri prestiti o finanziamenti.

Principali caratteristiche del finanziamento tramite Cessione del Quinto

01

Sicuro

Il tasso è fisso e mai variabile, la è rata costante per tutta la durata dell’ammortamento e non può eccedere il 20% dello stipendio o della pensione mensile. Con la Cessione del Quinto sai sempre in anticipo quanto dovrai pagare ogni mese così da programmare con serenità le tue spese.

02

Senza limiti di età

È possibile concordare un piano di rimborso non superiore a 10 anni, ovvero 120 mesi. La fine del piano di ammortamento non deve superare il compimento dell’87esimo anno di età.

03

Comodo

La possibilità di rimborsare un mutuo con rata costante a tasso fisso ti permette di guardare al futuro con la massima serenità. Inoltre, puoi rimborsare l'importo entro un massimo di 120 mesi.

04

Garantito

Non sono necessari garanti aggiuntivi, nè garanzie personali. Sarà la tua azienda o il tuo ente previdenziale a garantire per te.

05

Prestito non finalizzato

Puoi disporre della cifra erogata liberamente, per l’acquisto di un’auto, un camper o per programmare una ristrutturazione, per fare una vacanza o decidere di vivere all’estero.

06

Importi erogati consistenti

La Cessione del Quinto è adatta a richieste di liquidità anche ingenti. Infatti, è possibile richiedere fino ad un massimo di 75.000 euro.

07

Prestito convenzionato

Per particolari categorie di richiedenti, tra cui i pensionati Inps ed Ex Inpdap o dipendenti della pubblica amministrazione, è possibile avvalersi di Cessione del Quinto con tassi convenzionali.

08

Accessibile anche per i segnalati al CRIF

È possibile valutare la richiesta della Cessione del Quinto anche per i segnalati al Crif.

Inoltre per sottoscrivere una Cessione del Quinto è necessario sottoscrivere un’assicurazione. Per i pensionati, è necessario stipulare una Polizza Vita che tuteli l’intermediario finanziario dal rischio di premorienza. Data la presenza della Polizza, anche i familiari del richiedente non saranno tenuti a pagare il debito residuo. Diversamente, per i dipendenti, pubblici e privati, oltre alla sottoscrizione di una polizza vita, è necessario sottoscrivere una polizza a copertura del rischio impiego che, come è facile intuire, tuteli l’intermediario erogante il credito dal rischio di cessazione del rapporto di lavoro. In questo caso, la compagnia assicuratrice si farà carico delle rate.

VUOI RICHIEDERE UN PREVENTIVO GRATUITO E VELOCE?
La durata della Cessione del Quinto

L’importo erogato con un prestito con la Cessione del Quinto può essere rimborsato fino ad un massimo di 120 rate mensili, ovvero il piano di rimborso del prestito non può superare dieci anni. Tuttavia, sei libero di concordare con i consulenti di Prestito Estero piani di ammortamento di durata inferiore, qualora lo volessi. Inoltre, sebbene la durata massima sia di dieci anni, potrai rimborsare l’importo erogato in qualsiasi momento.

Il rinnovo del prestito con Cessione del Quinto

Se durante il periodo in cui è in essere la Cessione del Quinto, dovessi ritrovarti ad avere ulteriore esigenza di liquidità, devi sapere che è assolutamente possibile rinnovare la cessione del quinto. Tuttavia, è necessario che siano trascorsi almeno i primi 2/5 (ovvero il 40%) del periodo di rimborso originario. Puoi ottenere importi totali fino a 75.000 €, arrivando ad un massimo di 120 mesi di rateizzazione possibile.

Nel caso del rinnovo, se la durata del prestito originario è inferiore a 5 anni, è consentita una anticipazione del rinnovo stesso. Tuttavia, la nuova cessione del quinto, come unica condizione richiesta, non potrà avere durata inferiore ai 10 anni.

La finalità della Cessione del Quinto

Come abbiamo affermato in precedenza, la Cessione del Quinto è un prestito non finalizzato. Uno dei principali vantaggi della Cessione del Quinto è la libertà con qui potrai spendere la cifra erogata che, di norma, è ben più alta rispetto ad un prestito finalizzato. Pertanto, che tu stia cercando un finanziamento per l’acquisto di un’auto, oppure, che tu stia valutando di richiedere un prestito per la ristrutturazione di casa, o ancora, che ti serva liquidità per coltivare il sogno comprare una barca a vela o avere maggiore liquidità per trasferirti all’estero, noi di PrestitoEstero, valuteremo la tua richiesta.

Chi può richiedere la Cessione del Quinto?

CESSIONE DEL QUINTO
PENSIONATI ALL'ESTERO

CESSIONE DEL QUINTO
PENSIONATI IN ITALIA

CESSIONE DEL QUINTO
DIPENDENTI STATALI

CESSIONE DEL QUINTO
DIPENDENTI PRIVATI

Se desideri ricevere maggiori informazioni sulla cessione del quinto per pensionati all’estero o residenti in Italia oppure sulla cessione del quinto per lavoratori dipendenti statali o privati, puoi contattarci scrivendoci una mail a info@prestitoestero.it, chiamandoci al numero +39 0434 047025 oppure puoi compilare il modulo di contatto che trovi qui sotto inserendo i tuoi dati.

Richiedi il tuo preventivo